E ‘l modo ancor m’offende

  • 0
unnamed

E ‘l modo ancor m’offende

23 novembre 2017, ore 21
Como, Aula magna dell’Istituto Comprensivo Como Rebbio, Scuola Media Fogazzaro, Via Cuzzi 6

In occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Spettacolo teatrale

E ‘l modo ancor m’offende
Storie di donne offese dalla violenza

Testi di Giuliano Turone e Igor Grecko
Con Alessandra Mandese e Giuliano Turone
regia di Igor Grecko.

Ingresso libero

Organizza il Comitato Soci Coop di Como in compartecipazione con Istituto Comprensivo Statale di Como Rebbio
con l’adesione di Anpi Provinciale Como, Associazione A. Lissi, Associazione Italia Cuba, SPI CGIL, Istituto di Storia Contemporanea “P.A. Perretta”


  • 0
17795962_1563746476982723_1129555657266396473_n

Mostra Gli scioperi a Como del 1944

28 aprile 2017 – 8 maggio 2017

Como, Coop di Via Giussani,

 

Organizzano: Teatro d’Acquadolce, Associazione Lissi, Comitato Soci Coop, Anpi Provinciale, Cisl dei Laghi, Cgil, Istituto di Storia Contemporanea “P.A. Perretta”


  • 0
17991389_1319998174753043_1391548856302194454_o

Dedicato ai 70 anni della strage di Portella della Ginestra (1 maggio 1947 – 1 maggio 2017)

1 maggio 2017

 

Como, Arci Xanadù

 

Dedicato ai 70 anni della strage di Portella della Ginestra (1 maggio 1947 – 1 maggio 2017)

 

Ore 17,30 Proiezione del film Segreti di Stato di Paolo Benvenuti.

 
La pellicola ricostruisce i fatti riguardanti la strage di Portella della Ginestra alle porte del paese di Piana degli Albanesi. In particolare si fanno emergere le incongruenze relative alla ricostruzione ufficiale dei fatti, sino a giungere al finale in cui viene rivelato il fitto intreccio di equilibri internazionali passante in Sicilia.

 

Ore 19 Proiezione del corto Azzurro come un furgone.

Docufilm realizzato dalla Consulta di Como con un progetto regionale che questa primavera ha portato un cast/regia di 10 studenti Lombardi in trasferta a Corleone, in Sicilia, per documentare l’esperienza di un bene confiscato alla mafia gestito dalla cooperativa “Lavoro e non solo” che lavora in gran parte con ragazzi migranti, profughi o richiedenti asilo.

 

Ore 21,30 Concerto di  Lance Canales (Usa) e Lorenzo Monguzzi.

 

Per Connessioni Controcorrente.

 

Organizzano: Arci Xanadù, Arci Ecoinformazioni, Teatro Gruppo Popolare. Con il contributo di Fondazione Cariplo.

Promuovono: CGIL Como, Anpi provinciale, Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta, Ass. Italia Cuba, Arci Como, Associazione A. Lissi, Comitato Soci Coop.


  • 0

Tu non sai le colline

22 aprile 2017, ore 21

Como, Salone Alfonso Lissi, Via Ennodio 10

Tu non sai le colline con Arianna Di Nuzzo e Gabriele Penner

con l’accompagnamento musicale di Mauro e Fabrizio Settegrani

<<La Resistenza italiana raccontata attraverso gli autori italiani più amati, un percorso umano, privo di retorica tra la prosa di Cesare Pavese e la sua “casa in collina” e le poesie dello stesso Pavese, di Italo Calvino, di Gianni Rodari, Salvatore Quasimodo, Pier Paolo Pasolini e Pietro Calamandrei.

Sullo sfondo la radio, unico mezzo di informazione, a proporre i discorsi del duce Mussolini, gli annunci del generale Badoglio i comunicati del CLNAI.

Questa proposta, che rientra nel progetto “le memoria difficili” del Teatro D’Acqua Dolce,   si  inserisce nelle proposte didattiche dell’Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta di Como>>.

Per info e prenotazioni tel. 3472681803 (Patrizia Di Giuseppe) o isc-como@isc-como.org o patdig.digiuseppe@gmail.com

Anpi Provinciale, Associazione Nazionale di amicizia Italia – Cuba, Associazione Lissi, Circolo Sandro Pertini, Cisl Scuola, Comitato Soci Coop, Istituto di Storia Contemporanea “P.A. Perretta” in collaborazione con Biblioteca Comunale di Como.


  • 0
Immagine

Tu non sai le colline

21 aprile 2017

Como, Biblioteca Civica dalle 9,30 alle 12

Tu non sai le colline con Arianna Di Nuzzo e Gabriele Penner

con l’accompagnamento musicale di Mauro e Fabrizio Settegrani

per le terze della scuola media inferiore e per la scuola secondaria di secondo grado.

<<La Resistenza italiana raccontata attraverso gli autori italiani più amati, un percorso umano, privo di retorica tra la prosa di Cesare Pavese e la sua “casa in collina” e le poesie dello stesso Pavese, di Italo Calvino, di Gianni Rodari, Salvatore Quasimodo, Pier Paolo Pasolini e Pietro Calamandrei.

Sullo sfondo la radio, unico mezzo di informazione, a proporre i discorsi del duce Mussolini, gli annunci del generale Badoglio i comunicati del CLNAI.

Questa proposta, che rientra nel progetto “le memoria difficili” del Teatro D’Acqua Dolce,   si  inserisce nelle proposte didattiche dell’Istituto di Storia Contemporanea Pier Amato Perretta di Como>>.

 

Per info e prenotazioni tel. 3472681803 (Patrizia Di Giuseppe) o isc-como@isc-como.org o patdig.digiuseppe@gmail.com.

Anpi Provinciale, Associazione Nazionale di amicizia Italia – Cuba, Associazione Lissi, Circolo Sandro Pertini, Cisl Scuola dei Laghi, Comitato Soci Coop, Istituto di Storia Contemporanea “P.A. Perretta” in collaborazione con Biblioteca Comunale di Como.

 

 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra, clicca qui per maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o claccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi